L’assemblea dei soci approva il bilancio Sii e decide la sostituzione dell’amministratrice delegata Papalini

Sabato il cda nomina il nuovo ad.  

L’assemblea del Servizio idrico integrato scpa ha approvato ieri il bilancio che riscontra un attivo attestatosi  intorno ai 600mila euro. Il documento finanziario è passato con il voto favorevole dei soci privati, mentre la parte pubblica non ha partecipato al voto. Il presidente Stefano Puliti ha sottolineato che, “pur in una fase di incertezza come quella che sta attraversando il Sii, i suoi conti risultano in ordine e configurano una società sana e attenta agli assetti finanziari ed economici, presupposti indispensabili non solo per tener fede alle normative vigenti ma per poter garantire sempre un servizio efficiente e tempestivo al cittadino, ai settori economici e a tutti i soggetti erogatori di servizi alla comunità”.

L’assemblea ha anche deciso la sostituzione dell’attuale amministratrice delegata, Iolanda Papalini, e del consigliere Sandro Cecili, con l’ingresso di Patrizia Vasta e Aldo Tei, in quota Umbria2. Il prossimo consiglio di amministrazione è fissato per sabato 15 dicembre con all’ordine del giorno anche la nomina del nuovo ad. Sulle decisioni riguardanti gli assetti dirigenziali il, presidente Puliti dichiara: “Prendiamo atto delle decisioni assunte ieri dall’assemblea dei soci ed attendiamo le determinazioni del consiglio di amministrazione chiamato a completare la sostituzione dei ruoli di vertice operativi della società in base a quanto stabilito ieri per ricostituire il complesso degli organi direttivi”.

Annunci
Contrassegnato da tag ,

17.12.2018 COMUNE DI ORVIETO: possibili disservizi e/o sospensione dell’erogazione idrica

Si comunica che a causa di lavori di manutenzione straordinaria sulla rete idrica, potranno verificarsi disservizi e/o sospensione dell’erogazione dell’acqua nel Comune di Orvieto loc. Ciconia, il giorno lunedì 17 Dicembre 2018, dalle ore 9.00 alle ore 15.00.

Le zone interessate dal disservizio sono le seguenti: Via degli Aceri e via degli Agrifogli.

Scusandoci per il momentaneo disagio, ringraziamo per la comprensione che vorrete mostrare.

Sii    Servizio Idrico Integrato Scpa
LA DIREZIONE

Contrassegnato da tag

Proseguono gli interventi di miglioramento delle reti di distribuzione: Martedì 11 lavori a Guardea, possibili carenze o interruzioni temporanee

Il Servizio idrico comunica che martedì 11 dicembre, a Guardea, eseguirà lavori alla rete idrica per manutenzioni straordinarie. Il cantiere sarà aperto dalle 8 alle 12 e, durante l’intervento, potrebbero determinarsi abbassamenti di pressione o carenze localizzate e temporanee.

Le zone interessate sono Via Luzzi, Via Piagge, P.zza Giovanni XXIII, Via Vittorio Emanuele, Via Kennedy e zone limitrofe.

Nel rispetto della normativa, e tenendo conto delle esigenze dei cittadini, delle attività economiche e dei servizi pubblici della zona, sono state effettuate le necessarie comunicazioni preventive. Il Sii metterà a disposizione servizi potenziati di contact center per ogni necessità.

Contrassegnato da tag

11.12.2018 Comune di Guardea: possibili disservizi e/o sospensione dell’erogazione idrica

Si comunica che a causa di lavori di manutenzione straordinaria sulla rete idrica, potranno verificarsi disservizi e/o sospensione dell’erogazione dell’acqua nel Comune di Guardea il giorno Martedì 11 Dicembre  2018, dalle ore 8.00 alle ore 12.00.
Le zone interessate dal disservizio sono le seguenti: Via Luzzi, Via Piagge, P.zza Giovanni XXIII, Via Vittorio Emanuele, Via Kennedy e zone limitrofe.

Scusandoci per il momentaneo disagio, ringraziamo per la comprensione che vorrete mostrare.

Sii    Servizio Idrico Integrato Scpa
LA DIREZIONE

Contrassegnato da tag

Montefranco, false notizie sull’acqua inquinata; Il Sii smentisce e rassicura: “Nessun problema alla rete idrica”

Il Servizio idrico rende noto che alcuni presunti rappresentanti di una ditta hanno diffuso infondate notizie sulla cattiva qualità dell’acqua in alcune abitazioni di Montefranco. L’intento, a quanto risulta, sarebbe quello di vendere prodotti commerciali che eliminerebbero le presunte sostanze pericolose presenti. In aggiunta a questo, sui social network sono stati postati messaggi allarmistici, da parte di residenti, che rischiano di ingenerare preoccupazioni fra la popolazione, aumentate dalla forza divulgatrice della rete.

A tale proposito il Servizio idrico smentisce la supposta pericolosità dell’acqua ed invita i cittadini a non dare credito a chi sta propinando in modo irresponsabile queste notizie. In accordo con il sindaco di Montefranco, Rachele Taccalozzi, il Sii ribadisce la salubrità dell’acqua presente nella rete di distribuzione. Le ultime recenti analisi effettuate certificano il rispetto di tutti i parametri di legge, così come, del resto, è sempre stato. Non risulta quindi alcuna presenza di sostanze inquinanti o pericolose, i monitoraggi sono continui e la situazione è sotto controllo.

Il Servizio idrico sta inoltre verificando la fonte che ha diffuso le notizie allarmanti che creano ingiustificati timori fra la popolazione e danneggiano l’immagine della società, riservandosi di adire le vie legali nel caso ne sussistessero i presupposti.

Contrassegnato da tag
Annunci