NARNI, PARTITI I LAVORI ALL’ACQUEDOTTO COMUNALE: AL TERMINE RIMOZIONE TOTALE DELLE IMPALCATURE ESISTENTI

80mila euro l’importo delle opere per migliorare vasca e altre strutture interne.

I lavori all’acquedotto comunale a Narni sono già iniziati, dureranno, da programma, due soli mesi al termine dei quali verrà totalmente rimossa l’impalcatura attualmente esistente. Il progetto prevede una spesa di 80mila euro per interventi di miglioramento della vasca e di altre strutture interne all’acquedotto ed ha l’obiettivo di modernizzare gli impianti per garantire un ulteriore innalzamento della qualità del servizio a favore dei cittadini. Si coglie l’occasione per sottolineare che i lavori all’acquedotto rientrano in una serie di interventi molto consistenti già effettuati negli ultimi anni sul territorio comunale per adeguare strutture, migliorare reti e in generale garantire una migliore erogazione del servizio al cittadino, a conferma dell’attenzione che la Sii pone sia nell’area del narnese che complessivamente su tutto il territorio di competenza.

Annunci